Museo monastico, una spettacolare Farfa medievale tra le scenografie di Luzzati!
nov32022

Attraverso le forme e i colori torniamo nella Farfa medievale con i suoi usi e costumi. Diversi i materiali utilizzati per la realizzazione delle installazioni che possiamo ammirare all'interno di due stanze adiacenti che fanno parte del percorso del museo monastico. Oltre ai pannelli messi a parete, si possono scorgere all'interno di una teca antichi reperti di uso quotidiano.

Un lungo e articolato lavoro progettato e realizzato da un'équipe multidisciplinare: lo scenografo, animatore ed illustratore genovese Emanuele Luzzati, insieme al suo collaboratore Guido Fiorato; Ennio De Concini, sceneggiatore e scrittore; 13 laboratori artistici dislocati dal Nord al Sud d'Italia e specializzati nei diversi materiali.

Abbracciati dalle lontane atmosfere, ogni volta si rimane sempre un po' meravigliati con la sensazione di essere all'interno di uno spettacolo del quale – all'improvviso - si diventa parte!

Galleria fotografica