“Liberi sulla Carta”, 2012 fiera dell’editoria indipendente. Dal 21 al 23 settembre a Farfa

19/09/2012 | “Liberi sulla Carta”, 2012 fiera dell’editoria indipendente. Dal 21 al 23 settembre a Farfa

“Liberi sulla Carta”, 2012 fiera dell’editoria indipendente. Dal 21 al 23 settembre a Farfa

Al via “Liberi sulla Carta”, la fiera dell’editoria indipendente
Tra gli ospiti della quarta edizione della kermesse letteraria: Ascanio Celestini, Francesco Pannofino, il fumettista Zerocalcare, il poeta Gëzim Hajdari e gli scrittori Marco Mantello, Filippo Bologna e Fabio Genovesi

Dal 21 al 23 settembre il borgo di Farfa (RI) apre le porte alla quarta edizione di “Liberi sulla Carta”, la fiera dell’editoria indipendente promossa dalle associazioni culturali “YMCA Sabina Arthè” e “Live”.
Incontri, presentazioni, reading con scrittori affermati ed emergenti, workshop di scrittura, concorsi letterari, spettacoli, case editrici, enogastronomia, mostre e spazi per i più piccoli, questi gli ingredienti della manifestazione che trasformerà il cuore della Sabina in una grande festa dedicata all’editoria e alla letteratura.
Tra gli ospiti d’eccezione l’attore e doppiatore Francesco Pannofino, reduce dal successo della serie Tv “Nero Wolfe”, che assieme a Jonny Palomba interverrà sabato 22 settembre alle ore 21.30 con le irriverenti “Recinzioni”: critiche cinematografiche in puro slang romano. Attesissimo anche Ascanio Celestini (domenica 22 settembre ore 21) con Alessio Lega nella presentazione di “Incrocio di Sguardi. Conversazione su matti, comici, precari, anarchici e altre pecore nere”, libro ispirato alla vita, le idee e il teatro del regista romano.

Tra le decine di autori che animeranno la tre giorni letteraria spiccano Marco Mantello con il romanzo “La Rabbia” selezionato al Premio Strega di quest’anno, Angela Bubba finalista al Premio Strega 2010 con il reportage letterario “MaliNati”e Filippo Bologna autore della dissacrante commedia nera“I Pappagalli”. E poi ancora Fabio Genovesi con “Morte dei Marmi” grande successo editoriale della scorsa estate e la giornalista Silvia Lombardo con “La ballata dei precari”.

Da non perdere sarà l’esibizione del coro polifonico di canti dal mondo “Zenzerei”, l’incontro con Gëzim Hajdari tra i maggiori poeti viventi contemporanei e la performance dell’esilarante “Zerocalcare” fumettista e illustratore che con il suo blog a fumetto è diventato una vera star della rete. Non mancheranno spazi per i più piccoli che potranno intrattenersi, leggere e giocare con illustratori e stand gastronomici con degustazioni di prodotti tipici.

Grande soddisfazione arriva da parte degli organizzatori: “Questa quarta edizione con la partecipazione di ospiti internazionali, l’incremento delle case editrici presenti e delle presentazioni in programma è un ulteriore segno della nostra costante crescita che ci spinge a continuare la strada intrapresa”.
Un progetto ambizioso, nato nel 2009, che offrendo pari visibilità a scrittori emergenti ed affermati coinvolge il lettore in una festa all’insegna del divertimento culturale.
Gli stand degli editori presenti in fiera saranno aperti il venerdì dalle ore 16.00 sino al termine degli spettacoli. Il sabato e la domenica dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 fino al termine degli spettacoli. Tutti gli spettacoli si terranno anche in caso di pioggia.

Per informazioni : 331.997689; www.liberisullacarta.it; ufficiostampa@liberisullacarta.it.

PROGRAMMA:
Venerdì 21 settembre
Ore 15.30 Apertura della manifestazione con conferenza stampa di presentazione ed inaugurazione della mostra fotografica“Gatti Neri Gatti Gialli” di Francesco Galli.
Ore 16.30 Presentazione del libro “Specialmente Io” di Donatella Mancini (Special Olympics Italia).
Ore 17.30 Marco Mantello con il romanzo “La Rabbia” (Transeuropa Edizioni).
Ore 18.30 Performance del fumettista Zerocalcare.
Ore 19.30 Presentazione del libro di Alberto Amici “Il Tresette. Manualetto tecnico con divagazioni esistenziali.
Ore 21.30 Esibizione del “Coro Zenzerei” di Laure Gilbert, a seguire premiazione del Concorso Letterario Nazionale Premio Arthé 2012.

Sabato 22 settembre
Ore 16.30 Presentazione di “MaliNati” (Bompiani) con l’autrice Angela Bubba.
Ore 17.30 Nûr di Gëzim Hajdari (Ensemble Edizioni).
Ore 19.30 Cristiano Armati con “Cose che gli aspiranti scrittori farebbero meglio a non fare ma che invece fanno” (Giulio Perrone Editore).
Ore 18.30 Filippo Bologna presenta l’opera “I Pappagalli”(Fandango).
Ore 20.30 Presentazione del libro di Fabrizio Gabrielli “Sforbiciate. Storie di pallone ma anche no” (Piano B Editore).
Ore 21.30 Francesco Pannofino e Jonny Palomba in “Recinzioni”.

Domenica 23 settembre
Ore 11 Presentazione de:“Il Regno di Napoli nel 1400. Attendolo Sforza da Spoleto all’Aquila, da Napoli a Benevento” (Abe Edizioni).
Ore 12 “Ti stringo la mano mentre dormi” Elena Buia Rutt (Fuorilinea Edizioni).
Ore 15.30 Il Circolo letterario “Pickwich discuterà del libro “Sostiene Pereria” di Antonio Trabucchi.
Ore 16.30 Luca Palumbo presenta il libro“Un maledetto freddo cane” (Ed. Luigi Lorusso).
Ore 17.30 Presentazione del libro “Morte dei Marmi” (Laterza Editore) con l’autore Fabio Genovesi.
Ore 18.30 “La ballata dei precari. Guida di sopravvivenza per Trentenni” (Miraggi Edizioni) con l’autrice Silvia Lombardo.
Ore 19.30 Presentazione de: “L’orecchio verde di Gianni Rodari”(Stampa Alternativa) di Stefano Pansarosa.
Ore 21 Ascanio Celestini e Alessio Lega presentano:“Incrocio di Sguardi. Conversazione su matti, precari, anarchici e altre pecore nere” (Eleuthèra).

 

 

Torna indietro | Tutte le news