La Basilica di Santa Maria di Farfa - The Basilica of Saint Mary of Farfa

La chiesa attuale, risultato di numerose e stratificate ricostruzioni, si presenta in larga parte come risultato della ricostruzione ordinata nel 1492 dal cardinale Orsini.
L'ingresso è caratterizzato da un portale gotico sormontato da una lunetta decorata da un affresco quattrocentesco mentre un rosone e frammenti di sarcofagi romani adornano la facciata.
L'interno è a tre navate con colonne recuperate da antichi edifici romani, sormontate da capitelli dorici e ionici; la navata centrale termina con un presbiterio poligonale illuminato da finestre gotiche. Tra le tante pregevoli opere contenute all'interno della chiesa, di notevole interesse è il soffitto ligneo a cassettoni del 1495 che sovrasta la navata centrale,
il "Giudizio universale" del pittore fiammingo Beker sulla facciata interna ed i numerosi affreschi.
Foto Giorgio Pace - Novacomitalia

Portale d'ingresso

Portale d'ingresso

Vista d'insieme della navata centrale

Vista d'insieme della navata centrale

Giudizio Universale

Giudizio Universale

Affreschi nel presbiterio

Affreschi nel presbiterio

Coro

Coro

Affreschi

Affreschi

Soffitto ligneo a cassettoni

Soffitto ligneo a cassettoni

Pavimenti medievali

Pavimenti medievali

Pavimenti medievali

Pavimenti medievali

Resti di affreschi sotto l'altare maggiore

Resti di affreschi sotto l'altare maggiore

Organo

Organo

Stemma di Farfa

Stemma di Farfa

Home Page | Torna indietro